Perché fare una valutazione del benessere?

Posted on Posted in Percorso Benessere, Servizi

Negli anni ’90 l’unico dato che si teneva in considerazione nella riuscita di una dieta era quello della perdita di peso, senza tenere in considerazione che, oltre ai chili di troppo, spesso andavano via anche liquidi e muscoli. Perdere peso in questo modo voleva dire mettere a rischio il proprio fisico e la propria salute.

Durante un programma di perdita peso, o di aumento di massa muscolare, o di rivitalizzazione dell’energia, bisogna tenere costantemente sotto controllo la percentuale di massa grassa, dell’acqua corporea , della massa muscolare e di tanti altri piccoli dettagli, perché è l’unico modo corretto per ritrovare il proprio peso forma, senza rischi e problemi per la propria salute.

Difatti oggi non si parla più solo di perdita peso ma di composizione corporea, cioè di raggiungere il proprio peso forma attraverso un’analisi completa dell’organismo, che ci porta ad individuare quali sono le aree del nostro corpo da cambiare, potenziare e mantenere, in modo da ottenere un benessere a 360 gradi e sopratutto duraturo nel tempo.

Per ottenere questo benessere è necessario fare una corretta analisi iniziale del nostro fisico. E’ uno degli step più importanti, ma anche uno  tra i più trascurati. E’ essenziale fare questa valutazione prima di cominciare qualsiasi percorso, perché ci permette di definire con più accuratezza gli obiettivi a breve e a lungo termine.

Alcuni dati, come la rilevazione delle abitudini alimentari, forniscono un quadro completo del punto di partenza e danno una base su cui lavorare per la definizione del punto di arrivo (stato attuale e quello desiderato) In questo modo possiamo tenere sotto controllo il peso e tenere anche monitorati i progressi periodici ottenuti con la dieta.

Facendo un’attenta analisi del tuo stato potrai conoscere quante calorie ti servono, di quante proteine e carboidrati hai bisogno di una giornata, conoscere il fabbisogno corretto di energia a te necessario, per non incappare in eccessi, in carenze o in accumuli inutili di energia, che poi il nostro organismo trasforma in grasso.

Questa analisi viene fatta con una bilancia impedenziometrica. E’ molto semplice: si sale vestiti ma a piedi nudi su una pedana su cui, in base a età, altezza e sesso, appariranno i valori di massa grassa, massa magra, la percentuale di acqua presente nel corpo, il metabolismo basale,l’età biologica, il grasso viscerale e tanto altro. Quindi avremo un quadro completo di dati sull’organismo, da confrontare ciclicamente con quelli futuri per evidenziare i livelli di miglioramento durante il tuo percorso benessere.

In conclusione: se vuoi ritrovare la tua silhouette o la tua tartaruga in tutta tranquillità, semplicità e sicurezza non devi fare altro che affidarti al tuo Coach e richiedere una valutazione del benessere.

L’analisi dura circa un ora e il suo valore è di 60 euro.

se scrivi un messaggio o invii una mail a giusi@informaxsempre.it la potrai richiedere gratuitamente iniziando poi un percorso si cambiamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *