CategoriePercorso Benessere

Impariamo a leggere le Etichette

++ACQUISTI AL SUPERMERCATO ? Allora devi assolutamente saper leggere le etichette per sapere cosa mangi. 

++Mangia che ti passa!

Questo è veramente un argomento molto importante.

Leggere le etichette nei prodotti. 

Imparando a conoscere prodotti e a leggere le etichette scopriremo  che esiste una grande varietà di cibi che abbinati ad un sano stile di vita ci aiuteranno ad avere una vita sana ed equilibrata.

Ma cosa sono le etichette nei prodotti?

È un insieme di indicazioni riportate sulle parti di un prodotto e hanno lo scopo informare e tutelare il consumatore

Importante da sapere che nelle grandi imprese è presente un apposito ufficio dove specialisti del settore studiano strategie di marketing e pubblicità atte a incrementare  le vendite

I produttori il venditore di beni di consumo sono interessati a venderci più cibo di quello che realmente necessitiamo.

Come in qualsiasi altra attività tutti vogliono incrementare le entrate dei guadagni

I supermercati esempio sono molto comodi perché unico luogo troviamo tutto ciò che necessitiamo ma anche tanto di cui non abbiamo bisogno!

Dobbiamo imparare riconoscere sistemi regole per proteggerci dal consumismo che ci porta comprare  di più della reale necessità.

La disposizione degli scaffali che viene accuratamente studiata in modo tale che prima di raggiungere i beni di uso comune, bisogna passare tra altri reparti con prodotti che non ci servono,  stimolando così l’acquisto di prodotti inutili.

Quindi dobbiamo imparare a difenderci dalle strategie di mercato

La conoscenza ci aiuta in questo.

Imparando a leggere le etichette scopriremo che esiste una grande varietà di cibi sani che abbinati ad un sano stile di vita ci aiuteranno ad avere maggior benessere.

Non pensate che un alimento è sano solo perché c’è scritto sulla confezione, ad esempio I succhi di frutta sono pieni di calorie e zuccheri, questo vanifica ogni loro eventuale valore nutrizionale

Ma cosa deve contenere un prodotto ?

Cosa dobbiamo controllare nelle etichette.

Zuccheri: Uno degli elementi fondamentale da controllare è il contenuto degli “zuccheri”.

Cercate di scegliere prodotti con meno di 25g di zuccheri per 100g.

Grassi / di cui saturi: Cercate di limitare il consumo dei grassi, meno di 5 g per 100g, i grassi saturi Meno di 2g per 100g

Sodio (sale):.Elevati livelli di sodio sono molto frequenti nei cibi lavorati, che usano il sale sia come conservante sia come esaltatore del gusto.

Troppo sale fa male alle arterie, può causare l’ipertensione, danni ai reni, allo stomaco e all’osteoporosi, quindi cercate di limitare il consumo che cibi salati.

Non aggiungete sale nel mentre cucinate e per insaporire i cibi preferite le spezie.

Gli ingredienti: un prodotto confezionato non deve contenere più di 5 ingredienti

Cosa è bene che contengono gli alimenti 

Proteine, fibre, vitamine, minerali, grassi buoni, nelle giuste quantità consigliate.

(Per scoprire quali sono le quantità consigliate leggete gli altri articoli del blog.)

Giusi Barberi Personal Coach del Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *