Bellezza

I 9 trucchi per una bellezza naturale

Vuoi ottenere un look naturale? Allora usa il make-up in modo tale che valorizzi i tratti del viso e la naturalezza della pelle!
Al contrario di quello che si crede i cosmetici possono aiutare ad avere un viso “acqua e sapone”, con la pelle pulita e splendente. Essendo abituate a nascondere le imperfezioni con fondotinta e correttore, l’idea di fare a meno del trucco può spaventare.
In realtà bellezza naturale non significa non utilizzare il makeup, ma piuttosto usarlo in modo tale da dare maggiore risalto a una pelle sana e naturale. Questo tipo look richiede una conoscenza di luci e ombre, opacità e lucentezza, ruvidità e levigatezza. Tutto sta nell’usare con efficacia questi contrasti senza affidarsi a un trucco pesante o a colori squillanti.

Se vuoi provare questo tipo di look, la prima cosa che devi fare è osservare bene il tuo viso. Completamente struccata guardati nello specchio ed esamina i tuoi tratti più importanti. Al di là del fatto che tu ami o no queste tue caratteristiche, incomincia a pensare all’aspetto finale che vorresti avere. Le tecniche per una bellezza naturale mettono in risalto i tratti che ti piacciono, attutiscono le aree problematiche e fanno risplendere la tua carnagione naturale.

Ecco alcuni modi per ottenere un nuovo look naturale e luminoso:

Detergi, esfolia e idrata:

E’ sempre essenziale avere una pelle pulita e luminosa prima di applicare qualsiasi tipo di make-up; se poi hai un approccio minimalista, fa addirittura parte del look!
Utilizza un detergente adatto al tuo tipo di pelle e acqua tiepida per lavare bene il viso; asciugalo con delicati colpetti, e infine applica sul viso e intorno agli occhi una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle. Mi raccomando, non dimenticare la protezione solare!
E’ importantissimo difendere la pelle dal sole, e, dato che parliamo di cura della pelle, usa un buon esfoliante due volte alla settimana.

Copertura con leggerezza:

Al posto di un fondotinta a copertura totale usa un prodotto con copertura leggera. Un primer uniformante aiuta a rendere la pelle liscia e a riempire le linee sottili, oltre ad agevolare l’applicazione del fondotinta leggero e a prolungarne la durata. Per un look super leggero, puoi utilizzare una crema idratante colorata e fare a meno del fondotinta. La crema idratante colorata va applicata  in modo uniforme su piccole aree partendo dal centro del viso e procedendo verso l’esterno. Se invece utlizzi un fondotinta solido o liquido, applicalo con un pennello, sempre procedendo dal centro verso l’esterno. Il look sarà più naturale rispetto all’applicazione con la spugnetta.

Bronzer e fard:

Per dare risalto ai tuoi tratti usa il bronzer e/o il fard. I bronzer liquidi, stick o in polvere compatta danno un tono caldo e abbronzato alla pelle, vanno applicati in modo leggero sulle aree più esposte al sole, come il dorso del naso, le guance, la fronte. Questo prodotto può sostituire il fard, ma è anche possibile applicare un sottilissimo strato di fard sopra il bronzer. Tieni a mente che per quanto riguarda l bronzer: “meno è meglio è”. Se ne usi troppo, il viso può apparire sporco.

Illuminante:

Gli illuminanti contengono ingredienti riflettenti come la mica o altri minerali che catturano la luce. Applicandolo sul viso dona una gradevole luminosità a occhi, sopracciglia, zigomi e mandibola. Ti consiglio di applicarlo con un pennello largo, iniziando con una piccolissima quantità e aumentandola, se necessario. In commercio ci sono anche creme idratanti colorate che contengono illuminante e che danno un look rugiadoso.

Correttore:

Avere un look naturale non significa non poter usare il correttore. L’importante è che rispetti il colore della tua pelle. Il mercato offre una ricca gamma di possibilità per i colori primari e i sottotoni. Per la zona sotto gli occhi puoi usare una tonalità più chiara o un correttore con sottotoni azzurri, mentre un correttore dai toni verdastri aiuta a nascondere il rossore ed è perfetto per i foruncoli dell’ultimo momento! Per applicarlo su foruncoli, macchie marroni zone arrossate, usa un pennello correttore a setole compatte e poi sfuma delicatamente fino a ottenere un aspetto naturale.

Trucco per gli occhi:

Eyeliner e mascara vanno utilizzati con parsimonia. Un eyeliner liquido e marcato non si abbina con un look naturale. Piuttosto utilizza una matita marrone e applica una linea fra le ciglia e il bordo della parte inferiore, riempiendo lo spazio intermedio con dei puntini. Poi, sollevando delicatamente la palpebra con un pennello, passa la matita lungo il bordo inferiore. Il consiglio che do sempre: piega le ciglia con un arricciaciglia, poi applica un mascara gel.

Sopracciglia

Attenzione alle sopracciglia! Per prima cosa, dai loro una bella forma e togli i peli isolati. Poi, usando una polvere morbida per sopracciglia e un piccolo pennello, riempi i vuoti con un colore tenue uguale a quello delle tue sopracciglia. Ed infine rifinisci con un gel a scovolino per avere sopracciglia perfette per tutto il giorno.

Labbra

Puoi scegliere tra usare un lucidalabbra neutro o leggero e fare a meno della matita per labbra o mettere un rossetto leggermente più scuro del tuo colore naturale. Aspetta qualche minuto e rimuovilo. Rimarrà qualche traccia che farà sembrare le tue labbra naturali, ma più belle.

Cipria

La cipria è facoltativa, ma quella traslucida aiuta a mantenere in ordine il viso e a ridurre l’effetto lucido. Usa un pennello grande e applica la cipria con moderazione, premendo leggermente per farla aderire meglio alla pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *