Nutrizione

DIMAGRIRE O PERDERE PESO?

In una settimana ho perso cinque chili !

Brava complimenti !

Ma ti sei chiesta cosa hai perso veramente?

Se decidete di dimagrire seguendo una alimentazione povera di nutrienti e la riuscita è basata esclusivamente sul peso il responso è delegato alla bilancia.

Infatti vi dirà che avete perso o guadagnato peso, ma non vi dirà se questo peso è grasso, muscolo o acqua.

Ma vediamo cosa succede.

all’inizio il nostro corpo colto di sorpresa per la dieta estremamente ipocaloriche e sbilanciata,  riusciremo ad ingannarlo e diminuiremo di peso.

Dopo qualche periodo costretto per fini di sopravvivenza, ad abituarsi ad un ridotto apporto nutrizionale,  adatterà il metabolismo a queste misere calorie.

Se volete continuare a ridurre il peso dovete semplicemente togliere anche quel poco che mangiate

Inoltre viene consiglia un pò di attività con i pesi e la finalità è quella di perdere peso non mettere muscoli. Quindi dieta ipocalorica più leggera attività aerobica programma per perdita peso

Provate, per curiosità, a rilevare la percentuale di grasso corporeo tramite una valutazione ipedenziometrica o altro, prima di iniziare e quando finite, quel fantastico programma dimagrante.

Rimarrete sconvolti.

Avete perso cinque chili in una settimana ma la vostra percentuale di grassi uguale ho addirittura superiore alla quota iniziale. Ma questo interessa poco. L’Importante sono quei 5 chili in meno.

Quindi continuate fino a quando le cose poco alla volta cambiano: vi sentirete sempre più stanchi: Il peso non scende più, quelle camminate sono diventate delle maratone, vi guardate allo specchio e vedete un corpo molliccio e con quelle tanto odiate maniglie dell’amore.

Ragion per cui decidete di dare un ulteriore taglio a quella fantomatica dieta mangiando una sola volta al giorno.

Ma in questo modo le cose non sembrano più cambiare. Cos’è successo?

Semplice, avete ottenuto quello che volevate: Perdere peso attraverso la distruzione della massa muscolare e di conseguenza la riduzione del metabolismo.

A questo punto è meglio chiarire.

Dal punto di vista antropologico (epoca dove l’uomo era cacciatore/ preda) grazie alla sua elevata capacità di immagazzinare energia ( grassa)  gli permetteva di superare lunghi periodi di carestia.

Visto che l’attuale macchina umana è  ancora settata  almeno 100.000 anni fa, tendiamo  ancora di immagazzinare grasso a perderlo con molta difficoltà. A tal proposito studi hanno dimostrato che il corpo umano non è in grado di perdere più di 300 /500 gr di grasso a settimana,

Ragione per cui, se negli ultimi sette giorni avete perso cinque chili facendo una semplice operazione scoprirete che, se è andato tutto bene, avete perso al massimo 500 g di grasso e 4,5 chili di tessuto magro e acqua.

Si troverà in una vera intero assetto di guerra ovvero cercherà di bruciare sempre meno calorie immagazzinare sempre più grassa per sopravvivere.

In conclusioni di troverete dopo un anno a possedere un’elevata percentuale di grasso a mangiare come delle formichine e qualsiasi alimento aggiungiate vi fa ingrassare.

Stando alla situazione andrete in palestra e chiedete all’struttore di turno il perché nonostante le vostre fatiche  non perdete peso.

La risposta sarà sempre la stessa. Avete talmente maltrattato il nostro corpo con diete malsane che ormai non risponde più al vostro volere.

Tutto questo accade perché vogliamo risultati immediati non ci interessa cosa può succedere domani e che danni ricevere alla nostra salute, la cosa più importante perdere peso.

Non mi stancherò mai di dirlo dobbiamo correggere le nostre abitudini alimentari senza sottoporci a stupidi diete insensate.

La forza di una corretta alimentazione la bravura di un esperto alimentare, consiste nel farli perdere grasso che non sempre coincide con il  calo del peso.

Dopo aver messo anche un solo chilo di muscoli potete mangiare di più senza timore di ingrassare.

Più tempo passa più il vostro corpo diventerà attivo permettendomi di soddisfare il vostro palato con tutti quegli alimenti che prima vi erano severamente vietati (sempre con le dovute accortezze)

Dovete tener presente che aumentare la massa muscolare e difficile per tutti anche per chi già utilizza degli integratori figuriamoci per chi fa una diete ipocalorica.

Quindi non abbiate paura..investite nel vostro corpo è il posto dove ci starete  per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *